secondo pesce

Calamaro farcito su ortaggi in agrodolce

Il sapore del mare racchiuso in pochi morsi.

  • 4 CALAMARI medi

Per la farcia:

  • Gamberetto di nassa 
  • Spatola 
  • Ritagli di calamaro 
  • Pane bianco 
  • Prezzemolo 
  • Olio, sale e pepe 

Per le verdure all’agrodolce: 

  • Sedano, carote e cipolla 
  • Melanzane, peperoni gialli, zucchine e patate
  • Pinoli, mandorle, datteri e uva passa 
  • Olio extravergine di oliva, aceto di mele 
  • Sale, pepe e zucchero
  1. Pulire per bene i calamari, togliere la testa ed effettuare 8 incisoni nella parte restante.
  2. Procedere alla preparazione della farcia provvedendo a rosolare la spatola con i ritagli del calamaro, sbianchire il gamberetto in acqua bollente salata, tostare il pane bianco precedentemente tagliato a cubetti; una volta raffreddati gli ingredienti aggiungere olio sale pepe e prezzemolo quanto basta.
  3. Una volta amalgamata, inserire la farcia nel calamaro e chiudere con due stuzzicadenti incrociati; rosolare il calamaro e ultimare la cottura in forno.
  4. Preparazione delle verdure: tagliare le verdure sopraelencate a cubetti regolari rosolare sedano carote cipolla pinoli e mandorle e aggiungere aceto di mele insieme allo zucchero. A parte friggere le patate e le melanzane e cuocere zucchine e peperoni in padella unire il tutto all’agro precedente.
  5.  Con un coppa-pasta rotondo dare una forma regolare a tutte le verdure facendo al centro un incavatura e infine posizionare il calamaro rivolto verso l’alto in quest’ultima.

Commenti (0)

    Aggiungi Commento